Grana Padano da fieno per trovare nuovi spazi - Le strategie di San Pietro

Articolo di Angelo Frascarelli (1),  Gaetano Martino (1), Gabriele Chiodini (1), Stefano Pezzini (2), Cecilia Balletta (3), Fabio Perini (4)

(1) Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali, Università di Perugia; (2) Latteria Agricola S. Pietro Società Agricola Cooperativa; (3) Confcooperative Fedagripesca Lombardia; (4) Cooperativa Quadrifoglio.

Dall' "Informatore zootecnico", n. 4-2019, 28 febbraio 2019

"Il mercato del Grana Padano Dop è caratterizzato da un’elevata dinamicità e competitività: le quotazioni fanno registrare un’elevata volatilità e gli operatori, contraddistinti da una forte eterogeneità organizzativa e dimensionale, lavorano con margini molto limitati. Per ricercare spazi di mercato maggiormente remunerativi, alcuni caseifici scelgono di orientarsi verso produzioni di nicchia, che fanno sempre capo alla Dop Grana Padano. In questo articolo descriviamo la strategia della Latteria San Pietro di Goito."
 

Condividi linkedin share facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner