Ciclabili e infopoint - Così l'area prati stabili richiamerà i turisti

Il progetto da quasi 5 milioni è cofinanziato dalla Regione
Tra i partner cinque latterie: San Pietro è la capofila



GOITO-MARMIROLO. Nuovi tratti di ciclabili e un infopoint per raccontare il territorio. Gli interventi fanno parte del progetto “Valorizzazione dei territori dei prati stabili delle valli del Mincio” che ha partecipato al bando della Regione per i progetti integrati d’area. Capofila del programma dal valore di 4,7milioni di cui 2 dalla Regione, è la latteria San Pietro in partenariato con i Comuni che fanno parte dell’area dei prati stabili Marmirolo, Porto Mantovano, Goito e Roverbella. E poi il Parco del Mincio, aziende agricole del territorio e le latterie Goitese, di Marmirolo, di Roverbella e Sociale Mantova. Goito, Marmirolo e Roverbella lavoreranno sul tema ciclabili. Porto invece allestirà un punto informativo.
Condividi linkedin share facebook share twitter share pinterest share
Omega-net - Internet Partner