6. Latteria San Pietro custodisce la Qualità

Rispettare e far esprimere pienamente tutte quelle caratteristiche preziose che rendono unico il latte prodotto da mucche alimentate con fieno dei prati stabili: la qualità del Grana Padano della Latteria San Pietro nasce da qui ed è il risultato di un’attenzione e di una cura meticolose in tutti i passaggi produttivi, con lo scopo di conservare i principi nutritivi, il gusto e il profumo del latte da fieno, ricco, nutriente e dal gusto e dal profumo inconfondibili. Questa è l’origine genuina ed autentica della qualità del Grana Padano DOP della Latteria San Pietro, identificata dal marchio MN474. 
 
La sicurezza alimentare è l’altro tassello della qualità secondo Latteria San Pietro. Dopo il controllo di un laboratorio esterno, previsto dal Disciplinare, la Latteria ha infatti scelto di aggiungere un ulteriore controllo da parte del proprio laboratorio interno, per verificare non solo l’aderenza agli standard igienico sanitari del latte previsti dal protocollo, ma anche il suo specifico profilo organolettico in vista della caseificazione.
Dalle diverse caratteristiche del latte conferito dai soci dipende infatti la diversificazione dell’offerta di Latteria San Pietro, nella ricerca continua di una sempre maggiore qualità e di una sempre maggiore valorizzazione della materia prima, quel latte da fieno dei Prati stabili che solo qui può vantare le sue caratteristiche uniche. 

Dei soci della Latteria, otto fanno un allevamento convenzionale; sei stanno sperimentando una speciale produzione innovativa; uno è specializzato nella produzione biologica e ben 10 utilizzano esclusivamente il fieno dei Prati Stabili. Latteria San Pietro può così proporre sul mercato: il Grana Padano DOP convenzionale, stagionato 12 mesi, 20 mesi o 30 mesi; il Grana Padano DOP bio; il Grana Padano DOP selezione da fieno; il Grana Padano DOP a tasso ridotto di sale; il Grano Padano DOP Kosher.   

Sempre nell’ambito di un percorso che certifica il prodotto così come il processo di produzione. Oltre al marchio DOP, Latteria San Pietro dispone infatti delle certificazioni di qualità UNI EN ISO 9001:2015, Unilever Sustainable Agriculture Code, e della Certificazione biologica, per il Grana Padano Bio.
Simona Rotondo responsabile Qualità Latteria San Pietro:
In Latteria abbiamo messo al centro la qualità immutata nel tempo del Grana Padano, aggiornata secondo le richieste dei consumatori di oggi. Questo si può fare soltanto se si ha fiducia nell’innovazione, voglia di miglioramento continuo, coraggio nelle scelte e una visione lungimirante fondata sui valori forti della tradizione”.