1. Latteria San Pietro custodisce i Prati Stabili

Nell’alta Valle del Mincio esistono da secoli i Prati Stabili: grandi campi agricoli naturali costituiti da diverse specie di erbe che crescono in modo spontaneo e per propagazione, senza l’intervento dell’uomo. È un paesaggio antico, inviolato, protetto, rispettato, conservato. Una vera cassaforte di biodiversità.

Nei Prati Stabili possono vivere e convivere fino a 400 specie tra flora e fauna, in un ecosistema perfettamente in equilibrio dotato di una straordinaria resilienza capace di combattere anche la crisi climatica. Il Prato Stabile è in grado infatti di immagazzinare carbonio nel suolo nella misura del 25% in più rispetto ad un seminativo convenzionale. Grazie all’allevamento delle vacche da latte e alla produzione lattiero-casearia di Latteria San Pietro, l’attività dell’uomo è diventata parte integrante dell’equilibrio di questo perfetto ecosistema, la cui conservazione è arrivata a costituire uno dei principali tratti di eccellenza del Grana Padano DOP. 
Il foraggio dei Prati Stabili, bilanciato e completo per la varietà di erbe che lo compongono, dal profumo intenso e molto ricco sul piano nutritivo, offre al latte quelle particolari caratteristiche organolettiche che contribuiscono a definire il profilo sensoriale e nutrizionale unico del Grana Padano DOP di San Pietro. 

Se l’intera offerta della Latteria è radicata in questo paesaggio unico e inconfondibile, con la speciale Selezione da Fieno il foraggio dei Prati Stabili diventa sinonimo di identità, qualità e gusto, primo ingrediente caratterizzante di una produzione che può guardare con fiducia al futuro perché rispetta l’ambiente, il benessere animale, la salute del consumatore e la sostenibilità economica, sociale e ambientale del produttore. 
Paolo Galeotti, sindaco di Marmirolo:
Custodire i Prati Stabili per Latteria San Pietro vuol dire leggerli, capirli, tutelarli, saperli identificare nella loro specificità, promuoverli e farli conoscere sempre di più. Il Grana Padano dei Prati Stabili può far conoscere il territorio da cui proviene, diventandone uno straordinario ambasciatore. Latteria San Pietro sta esercitando un ruolo trainante in questo processo di creazione di valore per tutta la comunità”.